Le autorizzazioni neccessarie

Quali autorizzazioni sono necessarie per la realizzazione di un impianto fotovoltaico e a chi vanno richieste?

Poiché le autorizzazioni possono variare da regione a regione, è necessario che il richiedente verifichi presso l’Ufficio tecnico del Comune di competenza le autorizzazioni necessarie per la realizzazione di un proprio impianto fotovoltaico.

Normalmente per un impianto fotovoltaico di piccola taglia (potenza nominale fino a 20 kW) da installare su un edificio o sul terreno, è sufficiente una semplice dichiarazione di inizio attività  (D.I.A.) come per qualsiasi altro intervento di manutenzione straordinaria.

Nel caso in cui il sito di installazione ricada in un’area protetta, soggetta a vincoli paesaggistici o architettonici, occorre richiedere un nulla osta alla competente autorità  sul territorio (Ente locale, Ente parco, Sovrintendenza).

Questa voce è stata pubblicata in Il fotovoltaico. Contrassegna il permalink.